Crea sito

LA NOSTRA STORIA - Sito Ufficiale della Proloco di Stregna (UD)

Vai ai contenuti

Menu principale:

LA NOSTRA STORIA


PRO LOCO STREGNA (UD)

La Proloco di Stregna è stata costituita nel 1991. Dopo anni di inattività, nel 2009 ha ricominciato la sua operatività per volontà di un gruppo di abitanti desiderosi di valorizzare il territorio, le sua tradizioni, la cultura e la sua parlata locale. Il logo del sodalizio, raffigura i tre campanili ovvero: quello di Oblizza, Tribil Superiore e Cernetig.
Un chiaro segno di apprezzamento della validità dell’operato sino a qui svolto, è dato dalle numerose adesioni associative che oggi, a distanza di soli due anni della nuova gestione, conta più di 80 iscritti. Segnale questo, molto importante, considerato che il Comune di Stregna conta poco più di 400 anime.
L’associazione Pro Loco Stregna, coadiuvata da altre associazioni presenti sul territorio quali: Alpini, Cacciatori, gruppo storico delle Fiamme Verdi e Coro Tre Valli, è impegnata in molteplici attività socio-culturali. Da quelle di minor risalto, ma di fondamentale valenza per la vita di un piccolo territorio montano, quali la pulizia dei vecchi sentieri e dei siti di interesse storico, alle manifestazioni di cartello che di fatto rappresentano la cultura e le tradizioni del territorio. Tra queste, il Falò di San Giovanni (Kries nella parlata locale) che ha luogo a Tribil Inferiore nella notte del 23 giugno che segna il solstizio d’estate e la Festa delle Castagne (Burnjak nella parlata locale) che si svolge a Tribil Superiore nel mese di ottobre.
Altre manifestazioni minori che fanno da contorno ai due eventi clou Kries e Burnjak, sono la festa della Koleda (tradizionale usanza nelle Valli del Natisone), che ha luogo il 6 gennaio nella chiesa di San Paolo a Cernetig e la camminata non competitiva del 1° maggio. Quest’ultima, cambia itinerario ogni anno e si svolge lungo i sentieri di particolare valore storico-ambientale del territorio e termina con un momento di convivio con gli abitanti della frazione  che ospita il punto di partenza e di arrivo dell’evento.



 
Torna ai contenuti | Torna al menu